Brema 1969

Creato nel 1969 da Bruno Gioli, il marchio Brema nasce dall’incontro tra la passione per il motociclismo off-road e la necessità di trovare prodotti capaci di soddisfarlo. È stato il primo marchio a creare, nel mondo dell’abbigliamento moto, uno stile essenziale e moderno. La sostituzione di materiali come la pelle ed il cotone ingrassato, permise la realizzazione di nuovi capi, soddisfacendo così le nuove esigenze tecniche degli appassionati.

Brema 1969 Licensing

Capi innovativi non solo per la tecnicità, vestibilità e design, ma anche per l’uso del colore; in un mondo dove i capi erano in prevalenza neri, Brema fece largo al rosso, al blu, al giallo…, una vera rivoluzione. Nel 2000, Brema aggiunse alla linea tecnica, DNA del marchio, una prima collezione sportswear.

Nel 2010 il brand passa a uno step successivo trovando in Roberto Menichetti il designer a cui affidare la direzione creativa: la sua grande passione per la moto e l’esperienza maturata in anni di collaborazione con i marchi più prestigiosi del panorama della moda rappresentano il mix vincente di Brema. Oggi il marchio è l’unico, nel mondo delle due ruote, ad avere una riconoscibilità nel tecnico e nel mondo fashion sportswear – sinonimo di una sportività elegante, pratica, funzionale, che guarda al fashion, dedicata a uomini e donne dai teenager ai baby boomer. Le categorie di prodotto adatte a Brema sono molteplici e beneficiano delle immagini legate alle sponsorizzazioni sportive (Parigi-Dakar in testa) degli ultimi 50 anni di vita del brand.

Visita Brema 1969

Entriamo in contatto

CONTATTACI